Your Company

B.C. Varazze Swindlers

logo Polisportiva con sole bianco e nero corretto

Società Sportiva Dilettantistica                       C.F. 92086980098

Regolamento

 

- In ogni partita del girone si giocheranno sempre 3 set. La classifica si farà attribuendo un punto per ogni set vinto.

- In caso di parità si terrà conto nell’ordine di: differenza sets, scontro diretto, differenza punti.

- La finalissima si svolgerà 3 sets su 5, con il tie-break. La finalina 2 su 3 senza tie-break.

- Le squadre che non giocano devono fornire almeno una persona per fare l’arbitro. La squadra che non lo facesse sarà penalizzata di un punto. Non varrà alcuna giustificazione.

- Sono automaticamente nominati capitani delle proprie squadre i giocatori con il più alto punteggio Christmas.

- Nel caso di assenze, una squadra potrà usare fino a due "jolly" pescando fra i giocatori delle altre squadre; in caso di assenze di alzatori, lati maschili e centrali di fascia A si potrà fare sostistuzioni anche in caso di singola assenza pescando fra i giocatori della stessa fascia o inferiore. Emanuele Bianco, Lorenzo Goria, Roberto Scavarda e Federica Bianco non potranno essere utilizzati come sostituti.In caso di altre assenze le squadre potranno fare sostituzioni solo nel caso in cui non arrivino ad essere sei in campo o con meno di due ragazze in campo.  

- L’orario di inizio delle partite è fissato alle ore 21,30 ed è tassativo. L’orario è riferito all’inizio vero e proprio dell’incontro, in palestra si arriva alle 21,00. Chi arriverà tardi si riscalderà di meno. Alle ore 21.45 la partita inizierà comunque.

- Tutti i partecipanti devono giocare almeno l'equivalente di un set a partita (cioè anche non consecutivo) nel corso del girone e di due set nel corso delle finali che finiscano oltre il terzo set. Il mancato rispetto della norma comporta la perdita del terzo set 0-25 nel girone e la sconfitta a tavolino nelle finali.

- L’eventuale “libero” potrà giocare in quel ruolo anche per un solo set. Ai fini del “tempo minimo di gioco” il tempo del “libero” e dei giocatori da lui sostituiti nel giro dietro varrà la metà.

- In nessun caso potranno essere schierati contemporaneamente in campo più di 4 giocatori di sesso maschile. Il mancato rispetto della norma comporta la perdita di tutti i punti disputati con più di 4 giocatori maschi in campo.

- Entro sabato 23 novembre ogni squadra dovrà dotarsi di un nome natalizio e scegliere un colore di maglia.

- La premiazione avverrà durante la cena di Natale che quest’anno si terrà venerdì 20 dicembre al ristorante ......... . Chi vincerà il torneo mangerà gratis, a condizione che abbia disputato almeno 3 delle 4 partite previste.

 

 

 

Regole della pallavolo che verranno applicate

.

- Viene considerato “tetto” l’intromissione nel campo avversario delle braccia e delle mani che disturbino o interrompano lo sviluppo del gioco avversario, esempio del palleggio di alzata.

- Viene considerato doppia l’evidentissimo palleggio falloso (la tolleranza sarà parecchio elevata) e/o il susseguirsi di due tocchi consecutivi da parte di un solo giocatore.

- Viene considerata “portata” l’evidente palleggio accompagnato o portato.

- Il palleggio di alzata (secondo tocco) o il palleggio di attacco (terzo tocco) effettuato con la palla sotto l’altezza delle spalle senza l’utilizzo del fondamentale di bagher sarà considerato falloso.

- Viene considerato tale, nella fase di battuta, il tocco o lo scavalcamento della linea di fondo campo (9 metri) da parte del piede del battitore prima di aver impattato la palla con la mano.

- Viene considerato "Fallo di seconda linea":

Il tocco o lo scavalcamento della linea dei 3 metri da parte dei giocatori di seconda linea nella fase di attacco in salto.

Il giocatore di seconda linea che effettui un attacco con piedi a terra può anche scavalcare o pestare la linea dei 3 metri.

Il giocatore di seconda linea che pesti e o scavalchi la linea dei 3 metri e salti ma palleggi la palla ad un suo compagno non commette alcun fallo.

- Time-out:

Ogni squadra ha diritto di richiedere un massimo di due tempi di riposo. La durata dei tempi di riposo che sono richiesti, è di 30 secondi. Nei primi quattro set sono applicati automaticamente due “tempi di riposo tecnici” per set, della durata di 60” ciascuno, quando la squadra al comando raggiunge gli 8 ed i 16 punti. Nel set decisivo (5°) non sono previsti “tempi di riposo tecnici”; ogni squadra può richiedere solo i due tempi di riposo regolamentari della durata di 30 secondi.

- Nel terzo set è prevista l'inversione di campo al raggiungimento del 13° punto. Nell'eventuale tie-break delle finali l'inversione di campo avverrà al raggiungimento dell'ottavo punto.